Come proteggere gli occhi dal sole: 7 utili consigli

Per una sana esposizione al sole bisogna capire come proteggere gli occhi dal sole, perchè mentre i potenziali danni che la luce solare può causare alla pelle preoccupano tutti, i danni che gli stessi raggi possono causare agli occhi vengono troppo spesso sottovalutati.

Alcuni studi hanno dimostrato che i raggi ultravioletti possono influire negativamente sulla salute dell’occhio e sulla sua funzionalità. Problemi a cui l’organo può andare incontro, con l’avanzare dell’età e con continue esposizioni al sole non protette, sono ad esempio la degenerazione della macula e la cataratta.

Come proteggere gli occhi dal sole

Scopriamo quindi come proteggere gli occhi dal sole con 7 utili consigli:

1. Utilizzare occhiali da sole

Gli occhiali da sole sono uno strumento essenziale per proteggere i nostri occhi, oltre a rappresentare un accessorio elegante. La scelta degli occhiali da sole è un momento delicato, perchè il modello che si acquista deve soddisfare sia il gusto personale, sia la necessità di proteggere correttamente l’occhio. Il consiglio è acquistare degli occhiali con lenti che abbiano una protezione UV400, in grado di bloccare tutta la gamma delle radiazione ultraviolette.

2. Utilizzare un cappello

Un altro accessorio che può tornare utile per proteggere gli occhi dal sole è il cappello. Oltre agli occhi, il cappello protegge anche la testa, prevenendo i colpi di calore, ed il viso, riducendo il rischio di scottature.

3. Scegliere lenti a contatto con protezione UV

Nel caso in cui si utilizzino delle lenti a contatto, è preferibile scegliere le lenti a contatto con protezione UV, che aiutano a proteggere gli occhi dalle radiazione ultraviolette dannose.

4. Fare attenzione alla luce riflessa

Come è stato descritto nell’articolo come abbronzarsi velocemente, la luce riflessa rende più veloce la tintarella perchè espone ad una maggiore quantità di raggi nello stesso tempo. Bisogna dunque fare attenzione sia alla pelle che agli occhi se si decide di prendere il sole vicino ad uno specchio d’acqua.

5. Fare attenzione alle ore critiche

Le ore più critiche sono 10.00 – 14.00, in cui il sole è più alto ed i suoi raggi colpiscono con maggior vigore. Un’esposizione attenta in queste ore aiuta ad abbronzarsi velocemente, ma un’esposizione eccessiva può danneggiare sia gli occhi che la pelle. Indipendentemente dall’ora, si ricorda che è importante proteggere gli occhi ogniqualvolta ci si espone al sole.

6. Avere un’alimentazione corretta

Fra i consigli per capire come proteggere gli occhi dal sole rientra anche quello relativo ad una corretta alimentazione. Un valido consiglio è mangiare verdura a foglia verde ed alimenti che contengano vitamina A, vitamina E, vitamina C ed antiossidanti.

Fra gli antiossidanti migliori per gli occhi si ricordano la zeaxantina e la luteina: la prima la si trova in broccoli, uova, arance e mais, la seconda in mango, verdura a foglia verde e peperoni gialli.

7. Proteggersi anche se nuvoloso

Spesso si commette l’errore di non mettere la crema solare e di non utilizzare gli occhiali da sole quando è nuvoloso. L’errore deriva dal pensare che le nuvole possano bloccare i raggi solari, i quali invece filtrano senza problemi anche se a livello soggettivo vengono percepiti meno. E’ importante dunque proteggersi in ogni caso, anche quando il cielo è nuvoloso.